Home / News / Un Mercato fatto con i rinnovi!

Un Mercato fatto con i rinnovi!

Un Mercato fatto con i rinnovi!

Un Mercato fatto con i rinnovi!: Come ogni anno nel corso del ritiro azzurro c’ é sempre fermento per il mercato in ingresso, ogni anno si parla di top players e giocatori che siano funzionali all’ allenatore. Dopo le dichiarazioni del patron azzurro Aurelio De Laurentiis, che ha spento i rumors sul bomber Argentino Gonzalo Higuain, l’ attenzione si fionda sul mercato in ingresso, centrocampo difesa e attacco, ma ciò che molti non guardano sono le numerose richieste dei procuratori degl’ attuali giocatori del Napoli, per rinnovare e prolungare con i dovuti adeguamenti economici i contratti dei loro assistiti. Dopo il rinnovo di Josè Callejon, il Napoli deve convincere lo stesso Higuain in scadenza tra due anni e accontentare lo scugnizzo Insigne e il Belga Mertens che ha sempre mostrato un forte legame verso la cittá e i tifosi. A centrocampo chi meritebbe un adeguamento é l’ italo-brasiliano Jorginho e lo slovacco Hamsik, capitano nel campo e napoletano di adozione, e le grane non mancano in difesa con un Albiol che sembra voler ritornare in patria e il fortissimo Koulibaly che attraverso il suo agente ha espresso la volontá di avere un contratto all’ altezza delle sue prestazioni.  Sará forse questo il mercato estivo della stagione 2016/2017 del Napoli? Un mercato fatto di rinnovi e conferme per una squadra che ha mostrato di potersela giocare anche con la fortissima armata bianco-nera, se così fosse  dopo l’ arrivo di Tonelli e Giaccherini, ottimo difensore in orbita nazionale, con qualche piccolo ulteriore innesto e la conferma del Pipita le premesse per una stagione importante ci sono tutte.

Un Mercato fatto con i rinnovi!
Napoli Borsino Finale Calciomercato

Di whit3fox

Vai all'articolo

arbitro damato

Sassuolo Napoli Ecco l’ Arbitro

Sassuolo Napoli Ecco l’ Arbitro Sassuolo Napoli Ecco l’ Arbitro: Ecco l’ arbitro che dirigerà …

Un commento

  1. Giuseppe Marini

    certo fino ad oggi molto deludente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *