Home / News / Tu Napoli cosa offri ai tuoi Tifosi?

Tu Napoli cosa offri ai tuoi Tifosi?

Oggi pomeriggio il Presidente del Napoli Aurelio Del Laurentis ha rilasciato un’ intervista a radio Kiss Kiss all’ interno della quale ha spiegato che il Napoli è piu’ competitivo della stagione passata, che lo scudetto prima o poi arriverà tenendo sempre conto delle logiche del fair-play finanziario e ribadendo il concetto espresso dal coach Rafa Benitez sull’ essere uniti squadra e tifosi.

Ecco alcuni stralci dell’ intervista reperebile per interno sul sito ufficiale della società calcionapoli www.sscnapoli.it

Questo Napoli è più forte di quello della scorsa stagione, il gruppo è cresciuto come gioco ed esperienza ed è guidato da un grande allenatore. Possiamo vincere, dobbiamo essere uniti tutti, squadra, Società e tifosi“… “Sarà il campo a parlare perchè i conti si fanno alla fine. Il Napoli è una grande realtà e credo che questa squadra sia più forte di quella dello scorso anno”…Io non posso fare ragionamenti di Club che hanno altissimi fatturati e che tra l’altro non portano neppure alla certezza di successi. Noi dobbiamo stare con i piedi per terra e costruire con oculatezza e capacità” …Quest’anno il monte ingaggi del Napoli si è raddoppiato. Sotto questo profilo non credo ci si possa lamentare sulla crescita del nostro Club. Bisogna stare attenti ai bilanci perchè oggi la Società sono delle Spa e se un Club non rispetta le regole del fair play e chiude in passivo rischia pesanti multe ed anche il fallimento. Ed il nostro principale obiettivo è quello di tenere e proiettare sempre più il Napoli nel grande calcio senza avere problemi economici come è accaduto in passato in questa città“… “Lo scudetto che tutti vogliamo prima o poi arriverà, ma dobbiamo saper costruire con serenità e solidità senza essere umorali…Cerchiamo di essere tutti uniti, di creare quel clima di positività nell’ambiente e di continuare a costruire insieme a voi una grande stagione. Cari tifosi vi dico: fidatevi, fidatevi, fidatevi, perché io mi fido di voi“.

A queste parole urge però una riflessione, le logiche d’ impresa impongono investimenti e rischi finanziari per la crescita. Ad oggi il calcionapoli è una N bianca inscritta in un  cerchio azzurro, un Brand e nient’ altro. In 10 anni siamo passati dal fallimento alle partecipazione alle competizioni europee, ma un proggetto vero e proprio dov’ è ? Per crescere come Brand bisogna essere appetibili, bisogna dare una vera immagine concreta a chi vuoi che ti guardi, che compri, che indossi il tuo marchio. Per una squadra di calcio che oggi viene definita impresa il committente è il tifoso e ora mi chiedo e mi domando tu Calcio Napoli cosa mi dai??? tralasciando la passione che quella è innata, tralasciando l’ emozioni e il campanilismo nazionale tu N bianca inscritta in un cerchio azzurro cosa mi proponi? Un bellissmo stadio ultramoderno con tutti i comfort? No! Un immagine di impresa solida e attrezzata con un centro tecnico per far allenare la prima squadra e per far crescere la famosa “scugnizzeria” ? No! Musei e villaggi sportivi dove poter visitare la storia del mio Napoli visto che sono turista e vengo da lontano e non posso andare allo stadio locale?No!….Tu calcionapoli nel concreto cosa mi dai ?

DeLaurentiisNapoli

Di whit3fox

Vai all'articolo

arbitro damato

Sassuolo Napoli Ecco l’ Arbitro

Sassuolo Napoli Ecco l’ Arbitro Sassuolo Napoli Ecco l’ Arbitro: Ecco l’ arbitro che dirigerà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *