Home / News / Selvaggia La Lucarelli sta con Giletti: “Napoletani basta vittimismo”

Selvaggia La Lucarelli sta con Giletti: “Napoletani basta vittimismo”

Selvaggia La Lucarelli sta con Giletti: "Napoletani basta vittimismo"
Selvaggia La Lucarelli sta con Giletti: “Napoletani basta vittimismo”

Non si placano le polemiche dopo le frasi di Massimo Giletti durante la trasmissione domenicale “l’Arena”. Selvaggia Lucarelli ha lasciato un lungo messaggio sul suo profilo ufficiale Facebook“Mi ero persa la polemica Giletti vs Napoli, ma ho recuperato e devo dire che sono allibita. Giletti aggredito e insultato sui social perchè avrebbe infangato Napoli. La frase incriminata è: “Voi iniziate a far andare avanti la vostra città che è indecorosa in certi punti. Se lei esce dalla centrale della stazione uno trova immondizia in tutti i vicoli”. Bene. Vorrei capire cosa avrebbe detto Giletti per scatenare le furie partenopee. Dire che la città è sporca, per una parte di Napoli, è lesa maestà. A infangare Napoli è Giletti, mica l’immondizia. Ora, la stessa cosa è capitata più volte a me. Parli di Napoli sollevando questioni sulla città o su qualunque cosa riguardi Napoli e i napoletani e scoppia il putiferio. C’è gente che siccome mi sono permessa di dire che Napoli non doveva PRETENDERE i funerali di Pino Daniele mi ha tolto il saluto. Personaggi locali che non perdono occasione per insultarmi o deridermi sui loro canali perchè ormai hanno deciso che odio Napoli e cazzate del genere. (che poi in radio io lavoro con due napoletani e la mia più cara a mica è di Avellino, pensate quanto schifo i napoletani e la Campania) E mi spiace dirlo ma questo accade solo con Napoli. Se tu critichi qualcosa che riguarda Napoli, tu odi Napoli e non se ne esce. Sono mesi che si parla di Roma, si dice che la città faccia schifo, sia allo sbando e così via e non ho sentito un romano dire: “Odiate Roma”. I romani sono i primi a lamentarsi o, addirittura, a fare autorironia sulla loro città. Amici napoletani, se volete che le cose cambino dalle vostre parti, i primi a cambiare dovete essere voi. Basta vittimismo, che di cose da risolvere ne avete un bel pò. E ricordarvelo, di tanto in tanto, non è tifarvi contro, ma tifare per voi”.

Di mdm

Vai all'articolo

arbitro damato

Sassuolo Napoli Ecco l’ Arbitro

Sassuolo Napoli Ecco l’ Arbitro Sassuolo Napoli Ecco l’ Arbitro: Ecco l’ arbitro che dirigerà …

Un commento

  1. Questa giornalista prezzemolata non andrebbe nemmeno commentata.
    Io ero un grande lettore de “Il Fatto Quotidiano” (compravo in media 220 copie l’anno); per carità, grande giornale, non legato a politici, imprenditori o potenti di turno tutt’ora.
    Ho smesso di farlo da quando questa giornalaia ex berlusconiana è stata assunta da Marco Travaglio al giornale poc’anzi citato. Questa inetta, è venuta alla ribalta facendo l’opinionista de “L’isola dei famosi” (L’isola dei famosi, amici … ci rendiamo conto?). Una “stupidicella” del genere, non vale nulla e parla per sentito dire.
    La sua migliore amica è di Avellino? Sti grandissimi cazzi, sarà una ******** come lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *