Home / Rubriche / BattitoAzzurro / Gabbiadini e Hamsik per dimenticare gl’ arbitri

Gabbiadini e Hamsik per dimenticare gl’ arbitri

Gabbiadini e Hamsik per dimenticare gl’ arbitri

Gabbiadini e Hamsik per dimenticare gl’ arbitri: Sesta di Campionato, Napoli di casa al San Paolo dopo le sviste arbitrali e le frecciatine tra società e allenatore per una gara tutt’ altro che facile.

Sarri da fiducia a Gabbiadini e Insigne riproponendo Zielinski titolare, un mini turnover in vista del secondo appuntamento Champions. Manolo parte agguerrito esplodendo un tiraccio da lontano, ma poi subito mostra di essere in partita con un ottimo tiro di testa su imbeccata di Ghoulam. La partita prosegue con un Reina inoperoso, ed ecco che il gabbiano Gabbiadini mostra il suo pezzo preggiato, tiro di sinostro a giro per far esplodere un piccolo boato ( 20 mila spettatori circa ) al San Paolo. Manolo si sblocca, ora toccherebbe a Lorenzo il Magnifico ma la sua prestazione risulta appena sufficiente e senza estro e brio, unica nota positiva assist per Marechiaro Hamsik che fa esplodere un sinistro fulmineo per il due a zero che verrà ricordato come il centesimo goal in Maglia Azzurra del Capitano Partenopeo. Dopo i primi venti minuti circa della ripresa fuori Gabbiadini, Insigne e Jorginho per Milik, Mertens e Allan, la partita non si smuove dal risultato con solo un sussulto per Reina che deve coprire in uscita con l’ aiuto dell’ imponente Koulibaly, un contropiede dell’ ex Floro Flores che frana al suolo in area di  rigore senza alcuna conseguenza per gl’ uomini di Sarri. #forzanapolisempre #mh17 #gabbiadini

napoli-chievo-hamsik-gabbiadini
napoli-chievo-hamsik-gabbiadini

Di whit3fox

Vai all'articolo

jorginho napoli

L’ equilibrio di Jorginho

L’ equilibrio di Jorginho L’ equilibrio di Jorginho: dottor jekyll e mister hyde è questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *